Ultima modifica: 30 agosto 2016
I.C. G.Galilei di Brendola > Pedibus > Dialogo sul pedibus

Dialogo sul pedibus

Cari genitori,
vi  vogliamo informare di un’iniziativa  che coinvolge l’Istituto Comprensivo  Galilei di Brendola e l’Amministrazione Comunale  :è il piedibus ,nato più di  cinque anni fa per incentivare gli alunni  a  recarsi a scuola a piedi e in compagnia..

ANTONIO : Ciao Luca, sai che anche quest’anno a settembre ripartirà il PEDIBUS ?

LUCA: Davvero ?  Parli   quei genitori con la casacca arancione che  accompagnano dei bambini a scuola?

ANTONIO: sì , proprio loro !  Sono dei genitori che desiderano per i figli più movimento , meno macchine , aria più pulita ,più sicurezza intorno alla scuola.

LUCA: E’ un  bel progetto, ma non per  mio figlio Francesco perché in prima elementare  è troppo piccolo e poi lo zaino è troppo pesante!

ANTONIO: Ma no!!! Pensa che nel nostro pedibus ci sono bambini di prima che partono da soli con il proprio zaino, anche quello con le rotelle.    Fanno nuove amicizie e diventano più autonomi e attenti alla strada.

LUCA : Però si ammalano  di più degli altri!

ANTONIO: Si ammalano come  gli altri  che arrivano in auto quasi dentro la scuola

LUCA: ma io  faccio prima in macchina.

ANTONIO: Così, però, crei inquinamento .  Organizzati bene ,svegliando i figli 10 minuti prima del solito e  avrai  la possibilità di fare meno corse.
Diventa anche tu accompagnatore una volta alla settimana: darai un buon esempio Pensa che se condividi il progetto pedibus  potresti  accompagnare tu  i bambini , a piedi ,solo 40 volte invece di 200  volte in macchina.

LUCA: e chi abita lontano  ?

ANTONIO:  Possono partecipare anche loro, basta che i genitori si organizzino portando i figli alla fermata “pedibus” più vicina.

Diventa anche tu  protagonista del pedibus!  Ti aspettiamo !

Link vai su